LA ”B” CON IL BLOG INTORNO

01/04/2020

Irene Bortolotti

Wedding & Event Planner

Nella vita, in amore, nel lavoro… spesso accadono coincidenze. Ed ecco quasi d’un tratto la mia.

Un inizio e un’iniziale casuali? No, assolutamente.

Molto più romantico immaginare come a lungo abbia pensato ad un nuovo spazio e a come battezzarlo…  Un rifugio sicuro in cui ritrovarmi e ritrovarsi… vanamente ho trovato parole giuste… (rit. vanamente ho lottato per insegnare all’anima ad inchinarsi). Fino ad oggi.

Una sola lettera la “B” Già… la B di blog, proprio come l’iniziale del mio cognome.

Sono un’event designer, una wedding planner, con l’hobby della scrittura.

Sorrido perché anche in hobby la b “ricorre, e mi rincorre”. Scrivo da sempre ed in effetti forse più che il mio hobby o il mio svago… la scrittura è la mia grande passione, come lo sono gli eventi, soprattutto le nozze.

Dunque è da qui che parte questa emozionante avventura, dopo tante storie scritte negli anni, post di eventi e di matrimoni, sono pronta ad aprire a chi vorrà… il mio diario. Un blog è un alleato, uno strumento importante, quasi indispensabile per chi ha davvero qualcosa da scrivere, per chi come me avverte come un bisogno, l’opportunità di esprimersi… di rendere dinamico ed aggiornato il proprio sito web e nutrire la propria immagine. Una marcia in più per chi si occupa di eventi.   

Fiera di aver sempre curato personalmente i miei racconti, i contenuti stessi del mio sito ed ogni cosa parli di me, vi accompagnerò nel mio mondo, un mondo che amo da sempre… fatto di sogni, di sospiri, colori, novità, tendenze, ispirazioni fantastiche e splendide realtà, curiosità e tutto ciò che riguarda il matrimonio, le spose e non solo.

Quasi come un libro… ma forse più “difficile e impegnativo” poiché senza redattore, come uno spirito libero, foglio dopo foglio, capitolo dopo capitolo, molto più di un testo, di frasi incolonnate, di parole stipate e chiuse tra una copertina.

Le parole sono come foglie, come vecchie foglie brune in primavera che dove vadano non sanno, in cerca di una canzone.

Le parole, folletti parole… vanamente ho lottato per insegnare al cuore a inchinarsi ; ” vanamente gli ho detto ci sono altri cantori più grandi di te” (da LODE DI YSOLT).

Vi aspetto qui, nel mio blog per fantasticare insieme! Irene B.

TORNA AL BLOG